Skip to content
 

Presentazione a Darfo B.T. e a Ono S.Pietro del romanzo “Riapriti Cielo. Le due febbri che sconvolsero le Alpi”.

Locandina presentazione Riapriti Cielo_Darfo    serata presentazione libro Milani ottobre 2011_Ono San Pietro

IL ROMANZO STORICO DEL PRESIDENTE DEL CIRCOLO GHISLANDI SARA’ OGGETTO DI PRESENTAZIONE E DISCUSSIONE IN DUE LOCALITA’ DELLA VALLE CAMONICA.

Riportiamo in alto la locandina per l’appuntamento di Darfo di giovedì 27 ottobre e quella per l’appuntamento di Ono S.Pietro di sabato 29 ottobre c.a. e, in basso, il testo dell’invito che Pier Luigi Milani ha voluto rivolgere ai lettori e alle lettrici interessate ad incontrarlo.

Cari/e amici/che, ho scritto un romanzo sulla Valle Camonica del passato perché avevo per le mani una buona storia da raccontare e per creare un po’ di empatia in più in una valle dove troppo spesso il “chi fa da sé fa per tre” finisce per prevalere su “l’unione fa la forza”. Parla dei nostri antenati di non più di sei generazioni all’indietro, di come la nostra terra, apparentemente marginale, sia stata invece partecipe della grande storia europea e nazionale e dei travagliosi eventi che l’hanno forgiata. Parla quindi di noi, delle nostre caratteristiche costitutive, dei pregi e dei difetti, di come si sono generati nel vivo delle vicende storiche, senza mai indulgere al pietismo e/o all’esaltazione localistica. Un racconto di fantasia e tuttavia verosimile e rispettoso delle vicende che nel 1817 attanagliarono i nostri progenitori, tra Restaurazione, conati giacobini e carbonari, primi vagiti nazionali e aspirazioni di cambiamento

Vi aspetto perciò giovedì 27 ottobre alle ore 20,30 presso la Chiesetta ex-Convento, via Quarteroni, 10 a Darfo Boario Terme, accanto alla Biblioteca comunale, gentilmente concessa dall’Amministrazione di Darfo B.T. che, grazie all’interessamento dell’assessorato alla cultura, ha voluto concedere il patrocinio all’evento e sabato 29 ottobre alle ore 20,30 presso la Sala della cultura comunale a Ono S.Pietro, in Piazza Roma, ringraziando, anche in questo caso, l’amministrazione locale per la sensibilità e l’amicizia con cui mi accoglie.

L’autore  Pier Luigi Milani

Print Friendly, PDF & Email