Skip to content
 

Carlo Emilo Gadda: Alpino e scrittore in alta Valle Camonica

Alpino e scrittore in alta Valle Camonica

Nell’agosto del 1915 Carlo Emilio Gadda, volontario della prima guerra mondiale, visse in alta Valle Camonica. A Edolo e Ponte di Legno mosse i suoi primi passi come scrittore. In “Giornale di guerra e di prigionia” per esempio descrisse luoghi cari a tutti gli abitanti dell’alta Valle.
Il progetto “Carlo Emilo Gadda: Alpino e scrittore in alta Valle Camonica” nato dalla passione e dall’interesse per lo scrittore di Giancarlo Maculotti, prevede un Convegno ed un Concorso letterario dedicati allo scrittore ed alle legame con il nostro territorio.
Il progetto è stato finanziato dalla Regione Lombardia e da tutti i Comuni dell’Alta Valle Camonica menzionati da Gadda nel suo Giornale di Guerra e Prigionia. Al convegno che si terrà sabato 8 ottobre 2011 presso la Sala “Luciano Chiesa” di Edolo parteciperenno alcuni dei maggiori studiosi dell’opera di Gadda: Pietro Gibellini, Claudio Vela, Giuliano Cenati, Elisabetta Carta e Pierangelo Ferrari. Gli interventi oltre a delineare la figura dello scrittore lombardo, costruiranno in analisi sulla letteratura italiana nel corso della grande guerra. Il concorso letterario intende far conoscere lo scrittore Carlo Emilio Gadda, la sua opera riguardante la Valle Camonica e diffondere un’immagine della Valle Camonica che non abbia solo valore paesaggistico, naturalistico, archeologico, ma anche letterario I partecipanti al concorso devono comporre un testo di un minino di 8 e un massimo di 20 pagine di circa 3000 battute l’una, imitando il modo di comporre (terminologia, sintassi, arcaismi ecc.) del grande scrittore.
I testi possono avere la forma di diario, di lettere, di racconti, di romanzi brevi, di pezzi teatrali. La giuria che valuterà i testi è composta da 5 membri scelti dal Comitato Organizzatore tra coloro che hanno una buona conoscenza dello scrittore ed è presieduta da un docente universitario di letteratura italiana. I testi devono pervenire con lettera raccomandata senza indirizzo del mittente alla segreteria del Premio c/o Comune di Edolo entro le ore 12 del 30 ottobre 2011.
La giuria esaminerà le opere entro e non oltre il 30 NOVEMBRE 2011 e la consegna ufficiale del premio, stabilito in € 1200 per il vincitore, in € 800 per il secondo classificato e in € 400 per il terzo classificato, avverrà con pubblica manifestazione, alla quale saranno invitati tutti i concorrenti entro il 31.12.2011. Il convegno ed il concorso esprimono la volontà di far conoscere l’opera del grande scrittore milanese. Gadda dimostrò grande affetto per la nostra valle e per i valligiani scrivendo in Eros e Priapo “Il popolo mi ha offerto i modelli sublimi de’ bergamaschi e camuni, de’ piemontesi; e certi vecchi e saggi operai che ancora li vedo lavorare: li vedo vivere in un mondo il quale sta già disparendo dalla mia anima come orizzonte in fuga”.

Carlo Emilo Gadda Alpino e scrittore in alta Valle Camonica _brochure

Carlo Emilio Gadda alpino e scrittore in alta valle Camonica (agosto 1915 al gennaio 1916) 

 Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito web  www.vallecamonicacultura.it/gadda/

 Alpino e scrittore in alta Valle Camonica

Print Friendly, PDF & Email