Skip to content
Archivio articoli per la categoria conferenze.

Mostra “Scorci di guerra e prigionia” al Sacrario militare del Tonale

La mostra itinerante “Scorci di guerra e prigionia” sarà visitabile al Sacrario militare del Tonale da giovedì 22 agosto, data in cui si terrà l’inaugurazione che avverrà alle ore 16.30. 
La mostra rimarrà allestita fino a domenica 8 settembre. 
L’ingresso è libero.

E’ inoltre disponibile la riedizione del libro “Dal Fronte alla Prigionia. La grande Guerra attraverso il diario di fiorino Gheza” di Paolo Dentella, edito da Circolo culturale G. Ghislandi.

Mostra “Scorci di guerra e prigionia”

Mostra del Circolo culturale Ghislandi a cura Paolo Dentella e Magda Stofler, progetto grafico di Mariella Minini

L’inaugurazione si terrà venerdì 26 luglio ore 17.30 presso il Museo della Guerra Bianca di Temù, dove sarà allestita fino a domenica 18 agosto.

La mostra è tratta dal diario “Dal Fronte alla prigionia”. Il documento è di rilevanza storica, in quanto permette di far conoscere più aspetti del primo conflitto mondiale (chiamata alle armi, addestramento, combattimento, Caporetto, prigionia), raccontati in prima persona da Fiorino Gheza. I disegni che l’autore tratteggia di proprio pugno poi, rivelano un enorme talento artistico e fanno della sua testimonianza un unicum nel panorama diaristico della Grande Guerra. Le illustrazioni di Fiorino, realizzate in larga parte durante la prigionia, esaltano così ulteriormente le sue impressioni: dai soldati caduti durante le battaglie, ritratti nell’immobilità della morte, passando per i treni bestiame su cui fu deportato, fino ad arrivare ai prigionieri smagriti dalla fame, tutto risalta doppiamente consegnandoci un documento di assoluto rilievo storico. Una mostra che prenda in esame alcune di queste illustrazioni, scelte fra le più incisive, esponendole su cartelloni roll-up, sarà un’ottima occasione per dare ulteriore risalto alla drammatica vicenda storica della guerra 1915-1918. Le riproduzioni in grande formato, coadiuvate da qualche riga illustrativa e/o frase estrapolata dallo scritto di Gheza danno rilevanza all’esperienza di Fiorino Gheza.

Il carattere itinerante della mostra, complice la facilità di trasporto delle riproduzioni, potrà  trovare collocazione in vari luoghi della Valle Camonica, consentendo l’organizzazione di eventi di presentazione della stessa.

La mostra è costituita da 12 pannelli roll up  formato 200×85 (altezza x larghezza). 

La guerra scampata

Presentazione del video-documentario di Stefano Malosso “La guerra scampata. Lungo i cantieri Todt della Linea Blu in bassa Valle Camonica” –  Giovedì 18 aprile alle ore 20.30, a Cividate Camuno, via Laffranchini 30/A. ingresso libero

Prosegui la lettura ‘La guerra scampata’ »

Le pari opportunità nei comuni della Valle Camonica. A che punto siamo

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, il Circolo culturale Ghislandi in collaborazione con il Comune di Breno e con la Commissione delle Pari Opportunità del Comune di Darfo Boario Terme ha organizzato una serie di appuntamenti con ingresso libero, Voci di Donne.

Prosegui la lettura ‘Le pari opportunità nei comuni della Valle Camonica. A che punto siamo’ »

Conferenza “Ma che lingua parli. La scuola come generatore di differenze”

Voci di Donne

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, il Circolo culturale Ghislandi in collaborazione con il Comune di Breno e con la Commissione delle Pari Opportunità del Comune di Darfo Boario Terme ha organizzato una serie di appuntamenti con ingresso libero, Voci di Donne.Il prossimo appuntamento è Giovedì 14 marzo 2019 alle ore 20.30 presso il Palazzo della Cultura di Breno:   conferenza “Ma che lingua parli. La scuola come generatore di differenze” con la relatrice Gelmi Paola psicopedagogista e insegnante..  
Assistiamo in Italia a un crescendo di azioni violente contro le donne e a una certa giustizia che con le proprie sentenze ci sta riportando a un  passato remoto del delitto d’onore e dell’idea della donna come essere inferiore. Nel mondo i diritti delle donne sono sempre più violati e calpestati
Alziamo la guardia e partecipiamo difendendo i diritti umani

Genova, uccise la compagna: condannato con l’attenuante della “delusione”. Il legale: “Torna il delitto d’onore”

Bologna, uccise una donna per una “tempesta emotiva”: penadimezzata

Nasrin Sotoudeh, la sua condanna è un insulto al genere umano

Karl Marx Economista

In occasione del bicentenario  della nascita di Karl Marx, il Circolo culturale “G.Ghislandi” ha organizzato nel mese di ottobre 2018 un ciclo di tre incontri seminariali presso la sala dell’ ANMIG a Darfo B.T. in via Ghislandi 8

  • giovedì 18 ottobre ore 20.30: MARX FILOSOFO a cura del prof. Claudio Bragaglio
  • giovedì 25 ottobre ore 20.30: MARX  POLITICO a cura del prof. Carlo Antonio Barberini
  • martedì 30 ottobre ore 20.30: MARX ECONOMISTA a cura del prof. Claudio Bragaglio

Dal fronte alla prigionia

 
Serata di presentazione “Dal fronte alla prigionia. La Grande Guerra attraverso il diario di Fiorino Gheza” Venerdì 16 marzo 2018 alle ore 20.45 presso la sala conferenze della Biblioteca Civica, via S. Antonio,8 Costa Volpino.
Incontro con l’autore Paolo Dentella
Interviene Pier Luigi Milani del Circolo culturale Ghislandi
Ingresso libero

Fotogallery della serata di presentazione di “Nella terra delle rape” di Arturo Frizza

Venerdì 26 gennaio alle ore 20.30 presso la sala della biblioteca civica “Luciano Chiesa” a Edolo si è tenuta la presentazione dei diari di Arturo Frizza “Nella terra delle rape”, con la conduzione del consigliere Siro Casatti e la  partecipazione di:
Luca Masneri, Sindaco di Edolo
Raffaella Zanardini, Dirigente scolastica di Edolo
Giancarlo Maculotti, Presidente del Circolo culturale Ghislandi
Marilena e Anna Maria Frizza, nipoti di Arturo Frizza
e lo storico Mimmo Franzinelli,.
Iniziativa organizzata dal Comune di Edolo e dal Circolo culturale “G. Ghislandi” in collaborazione con la biblioteca civica “L. Chiesa” e con gli Istituti Scolastici di Edolo in occasione della Giornata della Memoria.
 

Serata di presentazione di “Nella terra delle rape” di Arturo Frizza

Venerdì 26 gennaio alle ore 20.30 presso la sala della biblioteca civica “Luciano Chiesa”, via Porro n. 27, Edolo

Iniziativa organizzata dal Comune di Edolo e dal Circolo culturale “G. Ghislandi” in collaborazione con la biblioteca civica “L. Chiesa” e con gli Istituti Scolastici di Edolo in occasione della Giornata della Memoria.

locandina presentazione Frizza Edolo

 

Fotogallery Convegno “Il disastro del Gleno. Difetto di costruzione, o attentato?”

Sabato 25 novembre 2017 a Vilminore nella splendida sala del Palazzo Pretorio organizzato dal Circolo culturale G.Ghislandi e dalla comunità Montana della Valle di Scalve, con il patrocinio dei Comuni di Angolo Terme e del Comune di Darfo Boario Terme.
Presentazione a cura di Pierantonio PICCINI, Presidente della Comunità Montana della Val di Scalve – Introduzione a cura di Giancarlo MACULOTTI, Presidente del Circolo culturale G. Ghislandi
RELAZIONI
– Disastri umani dal Gleno al Vajont e alla Val di Stava, Giorgio TEMPORELLI – Consulente Tecnico Aziendale e Divulgatore Scientifico, Esperto in igiene, normativa e tecnologie per il trattamento delle acque
– Il disastro del 1923 e la memoria della comunità, Angelo BENDOTTI – Presidente Istituto Bergamasco per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea 
– La montatura della bomba, Mimmo FRANZINELLI – storico
– La ritrovata perizia giudiziaria che certifica la bomba, Benedetto Maria BONOMO – Sindaco di Colere e autore del libro “La tragedia della diga del Gleno”
Dibattito
Conclusioni a cura di Pierantonio PICCINI per la C.M. della Val di Scalve e Pier Luigi MILANI, per il Circolo culturale G.Ghislandi